Dicembre 16, 2018

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Attualità

Penne (Pe), 30 aprile 2018 - Ieri mattina, domenica 29 aprile, nella sala consiliare del municipio di Gualdo Tadino, è stato siglato un patto di amicizia tra le città di Penne e Gualdo Tadino, rispettivamente sedi di partenza e di arrivo della decima tappa del Giro d’Italia 2018 di 239 km, la più lunga della 101esima edizione della corsa rosa.

Il 9 maggio 1978 venne trovato in pieno centro a Roma, in via Caetani, nel bagagliaio di una Renault 4 rossa, il cadavere di Aldo Moro, Presidente della Democrazia Cristiana, uno dei maggiori statisti dell’Italia repubblicana, che era stato rapito il 16 marzo da un nucleo armato delle Brigate Rosse che, in Via Fani, avevano ucciso tutti e cinque gli uomini della scorta: il maresciallo Oreste Leonardi, suo fedele amico e guardia del corpo più fidata, l’appuntato Domenico Ricci, il brigadiere Francesco Zizzi, gli agenti di polizia Giulio Rivera e Raffaele Iozzino.

LORETO APRUTINO - “ Il 28 e il 29 aprile – comunica Maria Mascioli, assessore con delega alla Protezione Civile - la PAV( protezione civile di Loreto) in collaborazione con i vari gruppi della nostra area farà le prove di esercitazione di protezione civile simulando varie situazioni emergenziali.

“Avevamo acchiappati un paisi di Chieti in manu”. Chi parla è Giuseppe Graviano capo mandamento del quartiere Brancaccio Ciaculli di Palermo, condannato per le stragi del ’92 – ’93 e accusatore di Silvio Berlusconi.