Le NOZZE DI QUERCIA dei centenari Alessandro e Anna di Orlando D'Angelo

LORETO – Uno spot vivente sul valore della famiglia. A Loreto Aprutino si festeggiano domani le «Nozze di quercia» di un'arzilla coppia di anziani, fedele alla promessa di matrimonio scambiata addirittura 80 anni fa, nel lontano 1932.

 

Alessandro Acciavatti, 103 anni, loretese, e Anna Giancaterino, originaria di Pianella (spegnerà la 100a candelina nell'anno appena iniziato), si sposarono il 7 gennaio del 1932, a Montesilvano. Una coppia sempre unita che ha attraversato gran parte della storia del nostro Paese, e in particolare quella della nostra regione. Alessandro e Anna vivono a Loreto assieme alla più giovane dei loro cinque figli, Valchiria, e suo marito, Remo. I figli Achille, Zopito, Valter, Maria Vincenza e Valchiria, appunto, hanno regalato loro una famiglia numerosa, con più di tredici nipoti e dieci bisnipoti, tanto affetto e una vita di soddisfazioni.

Hanno attraversato assieme quasi un secolo, superando le difficoltà del dopoguerra grazie all'amore e alla forza di volontà: Alessandro ha passato una vita sui camion dell'azienda Renzetti di Collecorvino, dove ogni giorno arrivava da Loreto in bicicletta. Anna è stata una madre e casalinga esemplare, capace di portare avanti la numerosa famiglia anche nei momenti più delicati. Niente eccessi, né crisi: la ricetta dei loro ottant'anni di matrimonio è stata l'amore reciproco. Così la longeva coppia di bisnonni loretesi è arrivata a brindare all'ambito traguardo in questo 2012. Auguri ai piccioncini da guinness dei primati. E che la loro storia sia un valido insegnamento ai giovani sposi di oggi.

Pin It on Pinterest

Share This