Sarà un comitato tecnico–scientifico di prossima costituzione a stabilire le misure di sostegno alle imprese ed alle famiglie comprese nei comuni della zona rossa speciale individuati dalla Regione mediante due ordinanze per l’emergenza coronavirus, e cioè quelli della val Fino teramana più Elice e quelli vestini come Penne, Civitella Casanova, Montebello di Bertona, Farindola e Picciano. Un comitato tecnico-scientifico formato da esperti con comprovata formazione in materia fiscale, economica e giuridica, anche proveniente al mondo accademico di cui tre designati dai gruppi di minoranza. Il comitato tecnico-scientifico è costituito dal presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri attualmente, e durerà un anno salvo proroghe per l’intera durata della legislatura. Entro 15 giorni dalla sua costituzione, il comitato deve presentare un piano di proposte per l’attuazione di misure

Pin It on Pinterest

Share This