RIFIUTI: BALDACCHINI (PDL), IL SINDACO D’ALFONSO HA IDEE CONFUSE SU PAGAMENTO DEBITI DECO

Rifiuti
Rifiuti

«Il Sindaco Rocco D’ Alfonso tende sempre a contraffare e fuorviare la realtà amministrativa: il pagamento rateizzato del debito contratto con una società per lo smaltimento della spazzatura può essere paragonato a una notizia positiva per il Comune?».

È la domanda con la quale il coordinatore cittadino del Pdl, Antonio Baldacchini, replica al sindaco Rocco D’Alfonso, sulla rateizzazione del debito (1,1 milioni di euro) in 60 rate raggiunto con la Deco, accordo stipulato a seguito di un decreto ingiuntivo. «Il primo cittadino del Pd dovrebbe, invece, spiegare ai pennesi dove sono finiti i soldi della Tarsu che i cittadini hanno regolarmente versato nelle casse dell’ente per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Evidentemente – prosegue Baldacchini – il sindaco è all’oscuro di tutto, oppure racconta sciocchezze perché ogni delibera è approvata con una copertura finanziaria; in questo caso i fondi sono stati distratti verso altri capitoli. L’ultima domanda: il Comune di Penne ha la capacità finanziaria di versare 18 mila euro al mese, per cinque anni, con l’obiettivo di saldare il debito con la Deco? Siamo convinti di no».

(ant. bald.)

Nessun risultato trovato.
Nessun risultato trovato.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This