D’Incecco (Lega Abruzzo): “Pescara prima per qualità della vita grazie alle politiche regionali e comunali attuate in questi anni”

“Pescara è una delle città in cui si vive meglio. Un risultato che ci riempie di gioia e allo stesso tempo ci spinge a fare ancora di più per soddisfare le esigenze dei suoi abitanti e di quelli dell’intera provincia”. A sottolinearlo è il capogruppo della Lega in Regione Abruzzo, Vincenzo D’Incecco a proposito dell’indagine del Sole 24 Ore, che vede il capoluogo adriatico al 41esimo posto della classifica nazionale e prima in Abruzzo per qualità della vita.

“Stando all’indagine – prosegue D’Incecco – la provincia di Pescara sale di tre posizioni. Migliorano ricchezza e consumi, migliorano demografia e società, migliorano cultura e tempo libero. E questo è senza dubbio frutto delle politiche regionali e comunali, che sono state attuate in questi anni. Grazie alle iniziative e ai progetti portati avanti, Pescara è oggi una città viva, in cui si sta bene ed è bello vivere. Un altro indicatore positivo importante, che emerge dall’analisi del Sole 24 Ore, è quello relativo a sicurezza e giustizia. Il capoluogo adriatico è infatti al 37esimo posto, avanzando di 18 posizioni. Di qui il mio ringraziamento alle forze dell’ordine per il lavoro che svolgono ogni giorno”.


 

Nessun risultato trovato.
Nessun risultato trovato.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This