Sì, Penne è davvero un bel Borgo: altro che città

Penne
Penne

PENNE – L’amministrazione D’Alfonso invita i pennesi a festeggiare domenica 8 luglio un evento. Quale?L’ingresso di Penne fra i Borghi più belli d’Italia. Vuoi mettere: Penne come Abbateggio o Villalago. Ma che il capoluogo vestino stia diventando un borgo ce ne stiamo accorgendo e presto ne avremo sempre più contezza.

In queste ore infatti al Borgo più bello d’Italia chiamato Penne, città d’arte dalla storia plurimillenaria, Roma toglie la sezione distaccata del tribunale e l’ufficio del giudice di Pace. Due tasselli importantissimi per la strategicità vestina. Si perdono ancora pezzi: la Forestale traslocata a Collecorvino, soppressa la Comunità Montana, l’ospedale ristretto, tagliati gli uffici giudiziari. A proposito della eliminazione di questi ultimi, certa sinistra potrebbe osservare: è stato il governo Berlusconi a prevederlo un anno fa. Vero, ma intanto questa è la realtà. Penne dunque è sempre meno città, ma è fra i Borghi più belli d’Italia. Fose c’è poco da festeggiare in questo luglio africano. E in agosto, con l’approvazione finalmente del bilancio, arriverà l’ennesima stangata. Sempre agli abitanti del Borgo più bello d’Italia.

Nessun risultato trovato.
Nessun risultato trovato.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This