Collecorvino: lite in discoteca finisce in aggressione, arrestati quattro ragazzi

COLLECORVINO – Una lite in discoteca tra due gruppi di eta’ compresa tra i 20 e i 37 anni e’ sfociata, questa mattina, verso le 5.30, in una violenta aggressione a Pianella.

In particolare quattro ragazzi, tre originari di Moscufo e uno di Caprara, hanno aggredito con calci e pugni due ragazzi e due ragazze di Pianella. I quattro aggressori, probabilmente per gelosia, hanno preso di mira l’altro gruppo all’interno della discoteca Moma’ di Collecorvino e, all’uscita del locale, lo hanno inseguito con l’auto. Quindi hanno raggiunto e speronato la macchina delle vittime a Pianella costringendoli a fermarsi. Una volta scesi dall’auto i quattro, armati di cric, hanno frantumato il vetro anteriore della macchina dei malcapitati e li hanno picchiati. Poi hanno rubato l’auto delle vittime e sono fuggiti. A questo punto sono stati avvertiti i carabinieri che poco dopo hanno rintracciato gli aggressori a Caprara nell’abitazione di uno dei quattro e li hanno arrestati per rapina, danneggiamento aggravato e violenza privata. Una delle vittime ha riportato diverse fratture ed e’ ricoverata all’ospedale di Pescara con una prognosi di 25 giorni. Un altro ragazzo ha il naso fratturato e una prognosi di 30 giorni. Per le due ragazze invece la prognosi e’ di 8 giorni.

Nessun risultato trovato.
Nessun risultato trovato.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This