Il gruppo consiliare Insieme per Città Sant’Angelo  – Partito Democratico vuole che sia fatta chiarezza sulla situazione di emergenza  che si è venuta a determinare nel Cas di Città Sant’Angelo.

Per questo ha presentato  un’interrogazione per rimettere la questione al Consiglio Comunale che si riunirà il prossimo lunedì 30 novembre, in modalità telematica.

“È opportuno che sia fatta chiarezza sulla vicenda” dichiarano i Consiglieri Antonio Melchiorre, Patrizia Longoverde, Mauro Patrizii e Ciavattella Catia, per conoscere l’effettiva dimensione del problema, tranquillizzare la comunità con notizie certe, evitando la diffusione di notizie distorte, apprestare misure  idonee e  contingenti, per esigenze di tutela sanitaria dei cittadini e degli stessi occupanti la struttura”.

Chiederemo, pertanto” continuano i consiglierise è vero che tra gli ospiti del Cas si sono verificati casi di positività al Covid e da quanto tempo ciò era noto. Essendosi reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine, inoltre, chiederemo quali sono i motivi per cui si è arrivati ai disordini e quali siano le misure di controllo attuate”.

Pin It on Pinterest

Share This