La pianista Ying Li in concerto a Pescara: il talento e l’eleganza della giovane pianista cinese in un programma di musiche di Liszt, Couperin, Ravel, Bartok e Prokofiev

Venerdì 2 febbraio 2024, la stagione musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” prosegue con il concerto della pianista cinese Ying Li, vincitrice nel 2021 della prima edizione del Premio Mormone di Milano. La pianista cinese eseguirà musiche di François Couperin, Maurice Ravel, Sergej Prokofiev, Franz Liszt e Bela Bartok.
 
Il concerto è realizzato nell’ambito del Progetto Circolazione Musicale in Italia del CIDIM – Comitato Nazionale Italiano Musica e si terrà al Teatro Massimo di Pescara, con inizio alle ore 21. Il prezzo del biglietto di ingresso è di 20 euro.

 
La pianista Ying Li ha vinto nel 2021 il Premio Internazionale Antonio Mormone e lo Young Concert Artists Susan Wadsworth International Auditions. È stata premiata in numerosi concorsi internazionali quali Sarasota Artist Series Piano Competition, Brevard Music Festival, International Liszt Piano Competition for Young Pianists ed è stata finalista del Concorso Internazionale di Montréal.

Ha suonato come solista con importanti orchestre quali Philadelphia Orchestra, Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala, Orchestra da Camera di Mantova, New Jersey Symphony, collaborando con direttori quali Lina Gonzalez-Granados, Xian Zhang e Eric Jacobsen. Si è esibita al Teatro alla Scala, alla Sala Verdi del Conservatorio di Milano, al Parco della Musica a Roma, al Teatro Donizetti di Bergamo per il Festival Pianistico, al Verbier Festival e alla Merkin Hall di New York e recentemente ha debuttato alla Carnegie Hall – Zankel Hall e al Kennedy Center’s Terrace Theater di Washington. Ying Li è un’appassionata camerista e come tale si è esibita al Ravinia Festival, al La Jolla Music Society e al Great Lakes Chamber Music Festival.

Ying Li ha iniziato gli studi musicali a 5 anni al Conservatorio Centrale di Pechino. Si è trasferita nel 2012 a Philadelphia per studiare al Curtis Institute of Music con Jonathan Biss e Seymour Lipkin. Dopo il diploma nel 2019, ha ottenuto il Master of Music alla Juilliard School di New York sotto la guida di Robert McDonald con cui continua a perfezionarsi nell’ambito dell’Artist Diploma Program.

Il suo CD di debutto per Decca è dedicato a Mozart e Bartók.

 
La stagione musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” proseguirà venerdì 9 febbraio 2024 con il concerto del Quartetto Eridano, formato da Davide Torrente e Sofia Gimelli al violino, Carlo Bonicelli al viola e Chiara Piazza al violoncello.
 
Nella sezione “Press Area” del sito della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” (socteatromusica.it/press-area-2023-2024) sono disponibili tutte le foto in alta risoluzione degli artisti presenti nel cartellone.
Nessun risultato trovato.
Nessun risultato trovato.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This