“ Finalmente Pianella potrà usufruire delle risorse finanziare utili a riqualificare le due aree degradate , intervenendo con la ristrutturazione del prestigioso Palazzo De Caro e riqualificando il mercato coperto , due strutture fondamentali per la promozione e lo sviluppo della cultura e dell’economia del territorio. Dopo l’ufficializzazione, da parte della Regione,  dello stanziamento delle risorse finanziarie, quest’oggi si è svolto un incontro con gli uffici regionali competenti per confermare le linee progettuali inerenti le due realtà di Pianella che saranno oggetto degli interventi di riqualificazione. Opere necessarie e ambiziose che vedranno il vecchio mercato, dichiarato da anni inagibile,  diventare luogo innovativo e di culto delle eccellenze enogastronomiche abruzzesi, e l’antico palazzo De Caro, tutelato dalla soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo, un centro culturale di alto livello.

Tutto ciò ci consentirà di coniugare le risorse enogastronomiche e culturali con la bellezza del nostro centro storico e di pianificare  una programmazione capace di mettere in rete attività e settori strategici in grado di elaborare offerte competitive per il territorio. L’importo complessivo,  a disposizione del Comune di Pianella, è di € 1.470.000 e torno a ringraziare il governo regionale per aver dato seguito all’impegno assunto ed in particolare, il consigliere, Guerino Testa che da sempre ha mostrato grande  attenzione al nostro territorio , approfondendo le tematiche di maggiore necessità, oltre ai due presidenti di Giunta e Consiglio, Marco Marsilio e Lorenzo Sospiri.  

Un’interlocuzione costante con il sottoscritto e  con la consigliera Annaida Sergiacomo,  che oggi produce i suoi risultati – di cui vado fiero –  e che anticipammo già nel novembre scorso, quando acquisimmo la conferma della decisa volontà della Regione Abruzzo di recepire le nostre istanze. Fummo aspramente attaccati e chi ieri ci accusò di far perdere i finanziamenti , oggi se ne vanta”.

Il Consigliere di Fdi del Comune di Pianella, Davide Berardinucci

Pin It on Pinterest

Share This