Purtroppo, in questo nefasto 2020, le cattive notizie per il nostro territorio sembrano non finire mai, con un inspiegabile accanimento da parte della politica regionale di centro-destra e nel più assoluto silenzio dei nostri amministratori comunali. Infatti, circa un mese fa la maggioranza regionale e quella comunale, entrambe di centrodestra, hanno annunciato l’ormai prossimo avvio dei lavori di ristrutturazione dell’Ospedale San Massimo a seguito di un meticoloso percorso amministrativo che ora ci consente di potenziare la struttura anche sotto il profilo delle risorse umane con l’assunzione di otto medici, così come dichiarato sia dalla Verì che da Marsilio, tra gli applausi ed i selfie di sindaco, assessori e consiglieri comunali. Ma nei fatti queste annunciate nuove assunzioni (ferme agli annunci) non sarebbero comunque neanche sufficienti a sopperire i pensionamenti e gli spostamenti del personale medico. Già nel servizio di radiologia, a causa della mancanza del personale medico necessario, non si riesce a garantire la piena operatività del servizio. Ma oltre a tale problematica, ci troviamo costretti a denunciare anche le criticità che si registrano nel reparto di Medicina dove si rischia il collasso a causa della perdurante mancanza di medici e di personale infermieristico, che rende impossibile anche solo poter coprire tutti i turni. Quello che è a tutti gli effetti il reparto sul quale ruota gran parte della funzionalità dell’Ospedale Vestino necessità di un intervento urgente e tempestivo che possa sopperire alle attuali carenze, altrimenti si corre il concreto rischio che questo fondamentale reparto non possa offrire più il suo servizio nell’ormai prossimo anno. Addirittura, la Regione non riesce ancora a pubblicare l’avviso per individuare chi possa assumere il ruolo di primario del reparto.

Come PD-Circolo di Penne, ci chiediamo quali azioni il Sindaco e l’Amministrazione comunale stiano intraprendendo per far sì che la Regione si attivi immediatamente su questo fronte, anche se, purtroppo, percepiamo solo un assordante silenzio da parte delle istituzioni che tante promesse hanno fatto proprio sulle sorti del San Massimo.

Partito Democratico-Circolo di Penne

Pin It on Pinterest

Share This