Il Comune di Loreto Aprutino in una nota scritta.

Allarme ingiustificato! A correzione del comunicato comparso sul sito del Comune di Penne, si precisa che il cittadino di Loreto Aprutino in questione è stato sottoposto dopo “adeguato” triage al tampone antigenico previsto per gli screening di massa, mentre di fatto era stato prenotato dal medico di base sulla piattaforma COVID-19 per eseguire il tampone diagnostico molecolare presso l’attiguo palazzetto dello sport. Si puntualizza che il cittadino già era in isolamento domiciliare fiduciario dal 30 dicembre.

Il sindaco del comune di Loreto Aprutino ha provveduto ad informare la ASL al fine di controllare gli elenchi dei pazienti prenotati per l’esecuzione del tampone molecolare al fine di scongiurare scambi di prestazione.”

Pin It on Pinterest

Share This