In un palatenda gremito di tifosi le ragazze rossoblu portano a casa il big match conquistando 3 punti contro le capoliste e la 9° vittoria consecutiva in campionato.

Immenso big match nel campionato di serie D di volley femminile che ha visto scontrarsi le padrone di casa del Penne al secondo posto e la capolista Ortona.

Inizia in sordina la prestazione delle ragazze vestine: dopo un totale blocco in cui le avversarie non fanno fatica a conquistare il primo set con un netto 13-25, le pennesi alzano finalmente la testa ed arriva pronto il riscatto conquistando punto dopo punto i successivi 3 set (questi i parziali: 25-13, 25-21 e 25-19).

In un pala tenda in delirio per la grande impresa, l’ASD Volley Penne riesce a conquistare 3 punti pieni e i più importanti di tutta la prima fase del campionato: fondamentale era infatti prendere un punteggio pieno essendo l’Ortona tra le squadre il lista per i play-off: questi punti verrano portati (assieme a quelli conquistati nelle altre gare tra le prime 4 del girone) anche nella seconda fase del campionato e formeranno una iniziale nuova classifica tra le 4 prime in graduatoria dei due gironi e quindi un nuovo “campionato” in cui la migliore conquisterà la serie C.

Ora il Penne è a un solo punto dall’Ortona e tutto è ancora possibile in questo girone di ritorno per riuscire a conquistare anche il gradino più alto del podio come coronamento di tutto l’impegno in questa prima fase di campionato della squadra e della società che ringraziano il pubblico per l’immenso affetto ricevuto ieri al pala tenda.

Il campionato riprenderà domenica 4 febbraio e il Penne giocherà fuori casa contro il Cordigeri Volley, squadra attualmente al 5° posto, ad un punto dalla 4° Sambuceto e quindi possibile finalista ai play-off.