Nella giornata di sabato 13 e domenica 14 gennaio si è svolta la 12° giornata di campionato di serie D ed il Penne ha affrontato la trasferta più lunga del calendario: in casa della Nuova Pallavolo Campobasso, per un match non dei più semplici viste le qualità che queste ultime, attualmente al 6° posto in classifica, mostrano nelle partite giocate in casa.

Iniziano bene le ragazze vestine, con pochi errori portano a casa il primo set per 22-25; ma nel secondo set, un calo di concentrazione non consente di arrivare alla conquista del parziale, che si conclude con un sonoro 25-15. Arriva però subito la ripresa della Volley Penne che consente di chiudere il terzo e quarto set con ottimi parziali, rispettivamente 14-25 e 19-25.

La partita ha dimostrato la grande maturità raggiunta, in questa fase del campionato, da tutte le giocatrici della squadra, che, nonostante un arresto nella prima metà di gara, hanno prontamente trovato la forza per archiviare la parentesi di un secondo set praticamente non giocato e ricominciare dall’uno pari, per portare a casa la vittoria che consente di conquistare altri 3 punti da aggiungere in classifica, tenendo quindi il secondo posto.

Domenica 21 gennaio alle ore 17, al pala tenda di Penne, è atteso il big match del girone B: arriveranno infatti le capoliste dell’Ortona. Fondamentali saranno i punti da conquistare in questa partita in quanto faranno credito (essendo l’Ortona tra le squadre in lista per i play-off) alla classifica che si formerà per l’accesso alla fase finale del campionato interregionale di serie D femminile.

Questa volta più che mai la squadra e la società hanno bisogno di un pala tenda da tutto esaurito che le sostenga per provare a conquistare anche questo super match!