“Apprendiamo dalla pagina ufficiale Facebook del Comune di Penne e da comunicati stampa, che l’Amministrazione del Sindaco Semproni vuole realizzare un manto in erba sintetica nello stadio comunale F. Colangelo in c.da Ossicelli e sicuramente è una buona notizia riqualificare lo storico impianto sportivo pennese” esordisce il segretario cittadino del PD di Penne, Andrea Vecchiotti che prosegue “Tuttavia, nello stesso comunicato vi sono delle incongruenze che ci fanno dubitare della fattibilità della cosa.

Infatti, il delegato comunale allo sport Baldacchini ha riferito di due lotti di lavori per un importo pari a € 300.000,00 che non riguarderanno, però, il campo da gioco bensì tribunale, spogliatoi, illuminazione come riportato nello stesso comunicato. Il manto sintetico, invece, è inserito in un terzo lotto da realizzarsi in primavera, ovvero quando la gran parte dei campionati sono nel pieno della fase finale e, soprattutto, senza specificarne minimamente né l’importo né la fonte di finanziamento. Quanto si pensa di investire in tale progetto? Attraverso quali finanziamenti? Penne avrà un campo sintetico per la prossima stagione sportiva?”. Conclude Vecchiotti: “Non vorremmo che questa annuncite si risolva in una ennesima presa in giro, visto e considerato che lo stesso Baldacchini ha prima pubblicamente annunciato che a Penne arriverà il sintetico per poi dire, in Consiglio Comunale, che vi sarà una predisposizione per realizzare un campo in erba sintetica o in erba naturale, che è cosa ben diversa dal dire che si farà! Le tante storiche società sportive pennesi che usufruiscono dell’impianto, i tanti tifosi ed i cittadini tutti attendono risposte!”.