"È con grande stupore che leggo la dichiarazione del consigliere Filippone, se non altro perché mi aveva già chiesto informazioni in merito a queste questioni ed io puntualmente gliele avevo fornite - esordisce il consigliere della Provincia di Pescara dott. Davide Berardinucci.
Altra cosa fuori luogo è la commistione di questioni provinciali con quelle comunali, che nulla hanno a che fare tra loro se non alimentare una sterile polemica politica - prosegue Berardinucci. Va sottolineato che la Provincia di Pescara è stata sottoposta ad un carico di lavoro impressionante. Infatti, è stata probabilmente la prima stazione appaltante per numero di gare bandite della regione Abruzzo, se non di tutto il centro Italia.
Entrando nel merito delle questioni denunciate, in riferimento alla SP 20 cd.Cartiera, si è deciso di proporre una procedura negoziata proprio per abbreviare i tempi ed in settimana si procederà ad invitare le varie ditte. Riguardo, invece, i lavori del Masterplan la ditta vincitrice la gara della zona 3 (zona dove rientra Pianella) ha sottoscritto il contratto il 24 ottobre scorso, quindi è prossima all'inizio dei lavori.
Per correttezza bisogna ricordare, però, che quelle somme le abbiamo trovate, però erano state destinate all'ente già dalle annualità 2016/2017 ma erano restate inutilizzate. Infatti, a seguito dell'elezione del presidente Marsilio e dietro proposta dell'amministrazione Zaffiri, si è proceduto alla modifica della convenzione ed allo sblocco delle somme."