56 milioni di euro destinati alla viabilità provinciale. Li ha stanziati la giunta regionale rimodulando, con una delibera proposta dal presidente Luciano D'Alfonso, le risorse del Masterplan a carico del fondo Fsc 2014 2020.

7 dei 56 milioni di euro saranno destinati all’area vestina, altri 7 per il restante territorio della Provincia di Pescara.

Le quattro Province abruzzesi, ognuna per quanto di competenza, avranno il compito di soggetto attuatore degli interventi che devono essere concertati sulla base delle effettive esigenze rilevate in termini di impraticabilità, dissesto, sicurezza e importanza dell'asse viario.