Aprile 02, 2020

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Attualità

E' stato nominato con il voto unanime  dei 5 componenti il Consiglio di Amministrazione  della Società Cooperativa Agricola Lauretana Un profilo professionale e umano quello di Pace che sarà una risorsa per continuare il percorso di valorizzazione dell'olio extravergine di oliva del nostro territorio. Percorso egregiamente intrapreso nel 1967 da 28 produttori locali e che oggi vanta 250 soci e più  di 1000 quintali di olio di quattro selezioni :S C A L,  Loretello, Feronia e San Zopito.

Giungono a termine i due corsi di reclutamento del comitato di Penne. Nelle scorse settimane il Comitato vestino ha avviato due corsi per aspiranti volontari: un nella sede di Pianella e uno presso la stessa sede di Penne. Sono risultati idonei 39 corsisti che sono entrati a far parte della più grande associazione al mondo che oggi conta 120 mila volontari su 192 nazioni.

Ieri sera, nella sala consiliare del Comune di Loreto Aprutino, si è tenuto un incontro tra il consiglio comunale e i rappresentanti del Comitato Difendiamo Loreto. Erano presenti, oltre al Sindaco Starinieri, Maria Mascioli, Antonella Di Martile, Gianni Di Fermo, Rocco D’Amico, Daniela Valentini, Federico Acconciamessa, Lorenzo Chiappini, Mario Niccolò per la maggioranza.

DAL SITO ABRUZZOWEB.IT - "Erano le 16.47 del 18 gennaio 2017: solo in 11 riusciranno a salvarsi, gli altri 29 verranno estratti morti dalle macerie". Il programma di Italia Uno Le Iene torna sulla tragedia dell'Hotel Rigopiano con Roberta Rei e Marco Fubini e, in un servizio andato in onda domenica sera si parla delle "carte e testimonianze che dimostrerebbero come tanti fossero a conoscenza del pericolo per gli ospiti della struttura ma nessuno avrebbe fatto niente per salvarli".

È possibile schierarsi contro questa orribile realtà con l’informazione, la solidarietà e soprattutto con la denuncia. La denuncia, ebbene sì, cari lettori. Parliamo di questa azione tanto difficile e mai consigliata nei nostri territori. Lo sappiamo tutti com’è organizzata la vita in un piccolo paesino dell’entroterra, tutti si conoscono e in tanti cercano di risolvere le situazioni, anche tragiche e gravi come queste, con una semplice pacca sulla spalla.

Con l’accensione dell’albero di Natale più grande d’Abruzzo, quest’anno avvenuta a cura dei bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale civile di Pescara, in occasione della “Magia del Natale”, è stato dato il via al calendario degli eventi “Natale Insieme 2019”, promosso attraverso la collaborazione tra le realtà associative del territorio e l’amministrazione comunale.

Nella struttura residenziale Montinope di Spoltore è stata celebrata questa mattina (21 novembre 2019) la Festa degli Alberi. Grandi protagonisti i bambini della Scuola dell'Infanzia nel Centro Urbano che hanno cantato agli ospiti della casa di riposo, prima di ascoltare a loro volta delle poesie recitate dagli anziani.

Sabato 7 dicembre, presso l’Ospedale “San Massimo” di Penne, alla presenza di Autorità Militari (Capitano De Rosa) e Civili (Sindaco Mario Semproni), Presidenti di Associazioni e Rappresentati Scolastici (Istituto Tecnico Commerciale), cittadini e sanitari del Presidio Ospedaliero ha avuto la sua felice conclusione il progetto “Elettrobisturi” per il reparto di chirurgia, un apparecchio elettromedicale donato al Primario dott. Franco Ciarelli.

Uno sguardo interessato. Il colosso capitolino Acea avrebbe puntato la Società Intercomunale Gas spa, quella a maggioranza pubblica poiché posseduta dagli enti locali di Penne, Loreto Aprutino e Collecorvino ai quali si aggiunge l'azionista privato di minoranza, la toscana Estra srl. La multiutility romana è appena entrata ufficialmente nel mercato del gas abruzzese, rilevando il 51% della società Pescara Distribuzione Gas srl.

Si terrà domenica 8 dicembre la festa per l’accensione dell’albero di Natale più grande d’Abruzzo di Pianella. L’iniziativa, ormai divenuta un appuntamento della tradizione, sarà caratterizzata da una significativa novità: ad illuminare il maestoso cedro pianellese, alle ore 18:00, saranno i bambini del reparto di pediatria dell’ospedale di Pescara, collegati in tempo reale, attraverso uno schermo gigante, con piazza dei Vestini. L’evento sarà realizzato grazie alla collaborazione con l’associazione A.G.B.E. di Pescara ed il supporto della cooperativa sociale new Aid.

Il cinema di Loreto Aprutino stracolmo come non mai per l’incontro pubblico voluto dal comitato civico “Difendiamo Loreto” capitanato da Antonella Di Tonno che, con chiarezza e fermezza, ha spiegato i motivi della indignazione dei cittadini e degli imprenditori contro l’ipotesi di costruire un ecomostro sui terreni di Castelluccio, a poco meno di 200 metri dalla vigna che nel 1968 inaugurò la prima bottiglia di Montepulciano doc.

Error: No articles to display

Error: No articles to display

Error: No articles to display