Villa Acerbo a Caprara

Mercoledì 12 maggio è la Giornata Internazionale dell’Infermiere ed anche la città di Spoltore omaggia la categoria: l’appuntamento è per la sera, quando, all’esterno del Centro Residenziale Polivalente “Villa Acerbo” di Caprara sarà proiettata l’immagine di un’infermiera, con il tricolore alle sue spalle, mentre ha in mano un cuore e nel pugno stringe un virus. L’opera è stata realizzata da Cristina Settematite ed è stata indicata dall’Ordine delle Professioni infermieristiche di Pescara come simbolo dell’iniziativa. “Sarà un’occasione importante” scrive l’Opiper esprimere un ringraziamento all’intera categoria professionale che da più di un anno è in prima linea nell’affrontare la pandemia da Sars Covid 2″.

In questi giorni durissimi” ha detto il ministro della salute Roberto Speranza, “il volto provato degli infermieri è diventato il simbolo dell’impegno per affrontare l’emergenza”.

Pin It on Pinterest

Share This