PESCARA - Ha imboccato l'Asse attrezzato contro mano è ha causato un incidente costato la vita a due persone.

È questo, secondo le prime informazioni, il bilancio e la dinamica del terribile incidente avvenuto questa mattina all'altezza dell'ingresso di Dragonara. L'incidente è avvenuto in una delle due corsie di marcia in direzione Pescara. Le vittime sono due 47enni, uno di Pianella e uno di Alanno, ma al momento non si conoscono i loro nomi ne chi dei due abbia causato l'incidente. Sul posto i vigili del fuoco, il 118, la polizia stradale ed il magistrato di turno.

I NOMI DELLE VITTIME. Le vittime dello schianto di questa mattina sul raccordo autostradale Chieti-Pescara sono: Moreno D'Amico di Pianella e Roberto Gagliardone di Alanno. I due, sono entrambi nati nel 1968. Sull'incidente è stata aperta una inchiesta da parte della Procura di Chieti. Il titolare del fascicolo è il Pm Stefano Falasca.