PIANELLA – Dopo le numerose segnalazioni e lamentele pervenute da aziende e semplici utenti per la mancata consegna della posta o di tempi di attesa lunghissimi, si è svolta una riunione presso il Comune di Pianella tra il Sindaco Sandro Marinelli ed i responsabili regionali di Poste italiane S.p.a. per analizzare la situazione d individuare eventuali correttivi.

Per queste ragioni, si rivelerebbe oltremodo utile la installazione da parte dei cittadini di apposite cassette esterne per le consegne postali fuori dalla proprietà privata e l’apposizione sulle stesse dei dati precisi di tutti i nominativi dei residenti presso ogni abitazione; inoltre si rivela assolutamente necessario far aggiornare ai mittenti, in particolare agli enti distributori di servizi quali luce, metano ed acqua, l’indirizzo di recapito delle utenze. “I responsabili della società Poste Italiane s.p.a. – spiega il Sindaco – ci hanno assicurato maggiore attenzione e monitoraggio al fine di evitare il ripetersi dei numerosi disservizi registrati sul nostro territorio. Abbiamo fornito agli uffici di Pianella ogni informazione utile relativa agli aggiornamenti della toponomastica che, in ogni caso, deve essere completata con segnaletica più funzionale, ma si rivela di fondamentale importanza la collaborazione della cittadinanza, soprattutto per quanto riguarda l’aggiornamento dei dati in possesso delle società che erogano servizi pubblici, poiché statisticamente la causa principale dei mancati recapiti attiene proprio all’omesso aggiornamento dei dati in possesso delle società fornitrici, oggi di facile soluzione grazie alle procedure informatiche o tramite numero verde”.