PIANELLA – L’associazione di promozione “ Il Grillo Parlante” di San Giovanni Teatino si è aggiudicata la gara europea per la gestione triennale dell’asilo nido comunale di Pianella e l’amministrazione comunale ha voluto presentare ai genitori dei bambini iscritti persone e programmi della nuova gestione.

“Abbiamo una delle migliori e più moderne strutture educative d’Abruzzo – afferma il Sindaco Sandro Marinelli – ma purtroppo la gestione diretta si è rivelata eccessivamente dispendiosa e la mancanza di scelte strategiche tempestive ha rischiato di interrompere definitivamente un servizio fondamentale per la nostra collettività, ma grazie ad un bando particolarmente selettivo ed articolato siamo riusciti ad assicurare una proposta educativa di straordinaria qualità generando contemporaneamente economie per oltre centomila euro annue rispetto al costo storico degli anni passati”. “ Siamo particolarmente soddisfatti – aggiunge l’assessore all’ istruzione Elena Finocchio – perché non era assolutamente facile raggiungere l’obiettivo di mantenere le tariffe per l’utenza bloccate per i prossimi 3 anni, assicurando allo stesso tempo un consistente risparmio per le casse comunali e un sempre più efficiente servizio per i genitori e soprattutto per i bambini”. “ Assumiamo la gestione di una delle più belle strutture dell’intera regione – afferma la Presidente dell’associazione “Il grillo parlante”, Simonetta Saracino – con l’obiettivo di potenziare ulteriormente la già valida offerta educativa garantita sino ad ora, offrendo, oltre ai servizi canonici del nido, ulteriori opportunità quali il pre e post scuola – il servizio di baby sitting domiciliare, i campus estivi e tanti altri progetti, mantenendo sempre un costante e proficuo dialogo con i genitori”.