L’amministrazione comunale, con delibera di giunta, ha disposto ieri (11 giugno 2020) l’indirizzo della non applicazione di sanzioni ed interessi nel caso di versamento dell’acconto IMU 2020 entro il 30 settembre 2020. Il termine per il primo versamento era fissato al 16 giugno 2020. L’agevolazione si riferisce esclusivamente alla quota di competenza comunale (con esclusione quindi della quota di competenza statale relativa agli immobili a destinazione produttiva) e ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche conseguenti all’emergenza sanitaria da Covid-19, da attestarsi entro il 31 ottobre 2020 a pena di decadenza dal beneficio, su modello predisposto dal Comune e disponibile sul sito istituzionale www.comune.spoltore.pe.it

Pin It on Pinterest

Share This