COLLECORVINO – Stasera, lunedì 27 settembre, alle 20 incontro pubblico al Comune promosso dall'associazione "RipaMare" sulla delicata vicenda della riapertura della discarica De Meis a Caparrone richiesta dalla Deco spa dei fratelli Di Zio. Umberto Freres, il presidente, annuncia clamorose novità.

 

Quali? "Parleremo del sindaco Volpone, la cui caduta ha prodotto l'arrivo di un commissario prefettizio, Maria Carla Di Cesare, persona degnissima, ma stranamente molto vicina alla Deco. Così come c'è da dire sull'occultamento di documenti da parte di pubblici uffici, senza dimenticare che il progetto della Deco se ne infischia dei vincoli idrogeologici e delle certificazioni DOP attive ai confini della discarica".

 

Pin It on Pinterest

Share This