Nulla di fatto ancora sul piano Ringa. Il consiglio comunale non l'ha approvato per la terza volta consecutiva. Se ne riparla giovedì in seconda convocazione alle 16. Oggi otto presenti, mancante perciò di nuovo il numero legale. Giovedì potrebbe passare qualora oltre i sei consiglieri del partito democratico non incompatibili, cioè che non hanno proprietà, nemmeno di famiglia, alla Ringa, lo vota Remo Evangelista ed anche Luigi D'Angelo (o non si alza) oggi presente. 

Pin It on Pinterest

Share This