Sarà Pierpaolo Canzano, più volte consigliere, con esperienze anche in giunta, a candidarsi come sindaco per le prossime elezioni comunali a Cepagatti. I consiglieri comunali di minoranza (Domenico Di Meo, Luca Ciuffi, Maria Petaccia, Monica Ciuffi) e due consiglieri della maggioranza uscente (Liliana D’Innocente e Lino Cantò) hanno sciolto la riserva e dato un effettivo mandato al commercialista cepagattese e vicepresidente dell’ACA, a guidare una loro lista, alternativa a quella proposta dal sindaco uscente Gino Cantò e in attesa di conoscere l’ufficializzazione di altre liste.

“ Accetto con legittima soddisfazione quello che considero un’investitura gratificante e carica di responsabilità”-commenta così “a caldo” Canzano-. “Faccio politica da decenni, ogni giorno, anche per la mia professione, ho a che fare con i problemi e i discorsi dei cittadini, con questo importante passo, vorrei quindi guidare in prima persona un’alternativa amministrativa.

Mi impegnerò fin da subito per una proposta elettorale e amministrativa, aperta a tutte le forze politiche e sociali del paese, pronta ad accogliere ed esaminare le problematiche, le esigenze e le richieste del territorio comunale per poi dare loro le giuste attenzioni e soluzioni.”

 

Pin It on Pinterest

Share This