Alla presenza di vari rappresentanti di associazioni, forze politiche e movimenti del territorio vestino si è costituito anche a Penne il comitato per i referendum del 12 e 13 giugno denominato "Quattro Sì Penne", che si mobiliterà sul territorio di Penne e dell'area vestina e che ha già fissato alcune iniziative pubbliche per i prossimi giorni.

 

All'incontro hanno partecipato coloro che lo scorso anno contribuirono alla raccolta delle firme per il referendum sull’acqua pubblica, inoltre sono state invitate altre persone da sempre impegnate per la difesa dell’ambiente. Nella riunione sono state prese le seguenti decisioni:

1) la Costituzione del Comitato Quattro Sì Penne;

2) la creazione di un indirizzo mail e di una pagina facebook del Comitato;

3) iniziative nella forma di volantinaggio e banchetti da svolgere nelle giornate del 2, 4 e 5 giugno;

4) una manifestazione per promuovere i referendum con gruppi musicali e varie animazioni che si terrà a Penne la sera di sabato 4 giugno.

I promotori rivolgono l’ invito a tutte le associazioni che sono per l’ambiente ed i beni pubblici ad aderire a questa battaglia che ha un valore sociale ed ambientale fondamentale aderendo al Comitato Quattro Sì Penne. In tal modo si persegue l'obiettivo di stimolare forme di autocoscienza capaci di far ripartire lotte che si fondano sui bisogni diretti popolari. Se questo obbiettivo sarà raggiunto si potrà cominciare a sperare che si consegua il quorum di voti necessario per la vittoria referendaria.

Per informazioni ed adesioni contattare il num.: 334/3477154 Comitato Quattro Sì Penne

Pin It on Pinterest

Share This