“ Sono felice di comunicare come Assessore all’Ambiente del Comune di Cepagatti – dice Camillo Sborgia che è stata definitivamente rimossa dall’elenco delle discariche in infrazione comunitaria del Ministero dell’Ambiente, la discarica ricadente nel Comune di Cepagatti.

La procedura di bonifica ferma da anni e per la quale l’Italia correva il rischio di pagare 200.000 euro di multa ogni semestre alla Comunità Europea, che poi sarebbero successivamente ricaduti sul Comune e quindi in definitiva sui cittadini, finalmente grazie all’impulso di questa Amministrazione, con la collaborazione del Dott. Gerardini, dirigente della Regione Abruzzo e del dott. Roberto Cocco, Dirigente dell’ARTA, si è felicemente conclusa.

Il sito è stato definitivamente bonificato e messo in sicurezza per gli anni a venire, da ulteriori fenomeni di contaminazione e degrado. Infine il sito è stato anche rimpiantumato a salvaguardia del decoro cittadino e per restituire il paesaggio alla sua bellezza naturale” .

Pin It on Pinterest

Share This