COMUNICATO STAMPA: Penne, dal 26 al 28 agosto torna il Palio dei Sei Rioni. Lisa e Shana nei panni delle principesse Rocca e Bruna.
Lisa Candeloro e Shana Stanganella saranno le protagoniste della prossima edizione del Palio dei Sei Rioni, XVIII edizione, in programma dal 26 al 28 agosto prossimi, impersonando le due principesse Rocca e Bruna. Lisa e Shana, sono state nominate principesse in seguito alla seguitissima finale provinciale di Miss Italia – in cui Shana è stata proclamata vincitrice, mentre Lisa accederà di diritto alla finale di Salsomaggiore –  organizzata dalla Pro-loco di Penne nel chiostro di San Domenico a fine luglio.

 

Dopo due anni di pausa la Pro Loco, presieduta da Pasquale di Francesco, ha voluto fortemente quest'anno riproporre la manifestazione del Palio che per anni è stata al centro degli eventi estivi pennesi, conosciuta e apprezzata da migliaia di visitatori. L’evento seguirà il tradizionale copione, caratterizzato dal corteo storico dei due Colli (circa 200 figuranti), dalla presenza di gruppi e delegazioni ospiti provenienti dall'Abruzzo e da fuori regione, dalle sfide tra i sei rioni e dagli spettacoli. Nella zona dell'area Belvedere sarà possibile fare un vero e proprio salto nel passato tra i banchi di un mercato medievale, accampamenti militari, campo di tiro con l'arco e tanto altro. Non mancheranno gli stand enogastronomici dislocati nelle vie del centro storico. Ma a questa edizione gli organizzatori hanno voluto riservare una novità di rilievo: la presenza in una delle tre serate di un famoso personaggio che parteciperà alla rievocazione storica in costume e ad una cena a tema. Gli organizzatori renderanno noto il nome dell'ospite d'eccezione al momento della presentazione ufficiale dell'evento e assicurano che sarà una grande sorpresa.

 

 

"Il Palio rappresenta un pezzo di storia della Pro Loco e della città di Penne-dichiara il presidente Pasquale Di Francesco-e nonostante le grandi difficoltà organizzative, dovute alla ristrettezza di fondi e contribuiti, a partire dall'amministrazione comunale, c'è stata la volontà di riproporlo. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di valorizzare Penne attraverso questa manifestazione e farla diventare la Città del Palio".

Pin It on Pinterest

Share This