Pianella – Con deliberazione di giunta n. 485 del 21 luglio 2014, la Regione Abruzzo ha attribuito ai Comuni un fondo da destinare agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, anche con disabilità, per il rimborso di parte del costo sostenuto per il trasporto durante l’anno scolastico 2013-2014.

Al comune di Pianella sono stati destinati euro 3.706,94 che verranno assegnati attraverso contributi di valore variabile tra i 100 e i 250 euro. I requisiti richiesti sono : la residenza nel comune, l’eventuale disabilità certificata ex legge 104 e il limite del reddito ISEE non superiore a 10.632,94 euro. Gli uffici comunali, in collaborazione con le istituzioni scolastiche sono a disposizione della cittadinanza per fornire la documentazione e i moduli necessari che avranno ampia distribuzione in occasione della riapertura della scuola secondaria di primo grado di Pianella. “Si tratta di un piccolo contributo, che in un momento di grave congiuntura economica spero trovi la necessaria e capillare diffusione sul nostro territorio, afferma l’assessore all’istruzione Elena Finocchio, rappresenta solo l’inizio di una lunga serie di interventi di sostegno alle famiglie in difficoltà”.

Pin It on Pinterest

Share This