Il festival itinerante “Accendiamo il Medioevo”, diretto artisticamente da Licio Di Biase, farà tappa a Spoltore sabato 26 e domenica 27 settembre: l’ospite di punta è Federico Moccia, scrittore, sceneggiatore e regista celebre per il romanzo “Tre metri sopra il cielo” (diventato negli anni 2000 un vero e proprio fenomeno di costume).

Domenica alle 21.15 presenta in Piazza D’Albenzio il suo ultimo romanzo, “Semplicemente Amami”, con la partecipazione del Presidente del Consiglio Regionale Lorenzo Sospiri, del sindaco Luciano Di Lorito e dell’assessore alla cultura Roberta Rullo. Ma il cartellone per i due giorni di rievocazioni, spettacoli, concerti e mostre è particolarmente ricco. Si inizia alle 17, sia il 26 e il 27 settembre, con le visite guidate alla “Spoltore nascosta” a cura della Pro Loco di Spoltore (prenotazione via sms al numero 347.4677974). Il 26 settembre il programma continua con tre appuntamenti alla sede della Società Operaia: alle ore 18 l’inaugurazione della mostra sull’olio e la presentazione del libro “Olio” di Marco Lussoso; alle 18.30 la presentazione del libro “Effetto Spinoza – Avventure filosofiche” di Anna Maddalena Belcaro; alle 19.15 l’intervento di Angelo Valori su “Il Patrimonio Culturale di Spoltore e la sua storia”.

Alle 21.15 il concerto della Compagnia di canto popolare “Abruzzo forte e gentile e Ud’A Cult Band. Domenica, dalle 18, nelle aree limitrofe a Piazza D’Albenzio, sono previste le degustazioni enologiche a cura della “Corporazione dei Saperi e dei Sapori” – AIES Abruzzo. Legato alla manifestazione, il concorso “a colpo di SELFIE”: un contest dedicato alla valorizzazione di un bene culturale medievale. C’è tempo fino alla serata del 27 per diventare uno dei 13 finalisti, inviando via whatsapp al numero 333.4167942 una foto del proprio volto accanto a un monumento o a un elemento architettonico del periodo 472/1492 d.c.). In giuria, il presidente Lussoso è affiancato da Gianpiero Sposito ed Elio Castoria.

Pin It on Pinterest

Share This