Un uovo di Pasqua in omaggio a tutti i bambini, frequentanti l’asilo o le scuole elementari, e residenti a Città Sant’Angelo, da parte dell’Amministrazione Comunale, per ringraziare loro e le rispettive famiglie per la pazienza che hanno avuto e dovranno ancora avere, in questi giorni di restrizioni ed emergenza. Questa è l’idea voluta da tutta l’Amministrazione comunale di Città Sant’Angelo e in particolare dall’Assessore Maurizio Valloreo, con la collaborazione del Vice Sindaco, Lucia Travaglini, e dei consiglieri Arianna Spacco, Antonio Romano e Francesco Polinesi. Grazie anche alla Nestle Italia spa e al Dott. Vincenzo Centorame, responsabile della DEA DOLCIARIA di Marina di Città Sant’Angelo, che hanno reso concreta questa iniziativa. Le uova saranno consegnate dalla PA Croce Angolana, dalla Protezione Civile e dagli Scout della sezione Marina di Città Sant’Angelo. Il Primo Cittadino, Matteo Perazzetti commenta così questo omaggio Pasquale:” Un’iniziata che abbiamo voluto fortemente, in particolare da parte dell’Assessore Maurizio Valloreo, insieme a tutta l’Amministrazione comunale. L’intento è quello di regalare un sorriso ai piccoli cittadini che sono rinchiusi in casa da molti giorni. È qualcosa di surreale per tutti, figuriamoci per i bambini. Per ringraziarli, l’Amministrazione comunale ha voluto fare questo piccolo dono, sperando che sia una cosa gradita.”

Pin It on Pinterest

Share This