RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Lunedì 2 ottobre è stato riaperto il terzo piano del nosocomio pennese, chiuso nel 2020 per problemi strutturali. Ospita il reparto Ortopedia con la formula della degenza massima di 5 giorni (week surgery) e rende possibile un aumento della ricettività sia per gli interventi in elezione sia per quelli in urgenza, consentendo in questo modo un miglioramento dell’assistenza e una riduzione delle file in Pronto Soccorso.

Questa riapertura è stata resa possibile grazie alla disponibilità e alla abnegazione dei dipendenti del “San Massimo” che, nelle more delle nuove assunzioni, presteranno servizio presso il reparto ortopedico.

Il nosocomio vestino presenta una tendenza di miglioramento: rispetto al 2022 si registra un aumento degli accessi di Pronto Soccorso, il numero dei ricoveri e quello degli interventi chirurgici eseguiti. Tendenza che, con l’apertura della week surgery ortopedica, è destinato a salire ancora, non solo nei numeri ma anche e soprattutto nella qualità dell’assistenza.

ASL Pescara

Pin It on Pinterest

Share This