Radio ISAV l’innovativo progetto ideato e realizzato dall’associazione ISAV che si occupa di fornire servizi assistenziali ai malati di Sla Abruzzesi, è stato selezionato da Confindustria Chieti-Pescara come uno dei progetti più Innovativi del 2020 e parteciperà alla selezione finale del contest Innovazioni 2020 il 13 e 14 novembre presso l’Auditorium Aurum. Radio ISAV è una Web Radio che ha lo scopo di favorire l’inclusione sociale, l’interazione e il senso di appartenenza dei malati di Sla e malati allettati/immobilizzati H24 nel proprio letto all’interno della propria stanza.

Lo strumento messo a disposizione dei pazienti è di semplicissimo utilizzo in particolare per quelli che utilizzano il puntatore oculare per comunicare e per collegarsi alla rete. Il servizio è stato messo a punto grazie all’incessante lavoro di volontariato che l’associazione ha svolto in quasi quattro anni di attività: più di 2.000 ore di volontariato e più di 33.000 chilometri percorsi su tutto il territorio regionale nel solo anno 2019. L’analisi dei report forniti dai volontari ha evidenziato caratteri comuni nella vita quotidiana dei pazienti: la noia e la solitudine. I pazienti sentendosi soli e impotenti di allacciare qualsiasi rapporto relazionale con l’esterno, sono costretti ad organizzare la propria vita quotidiana con strumenti passivi come la tv, Youtube e social network.

A questo si somma anche il fatto che le visite di parenti e amici sono praticamente ridotte al lumicino. Da qui l’idea di costruire un servizio su misura per tutti i malati. Il team di lavoro di Radio ISAV è composto da eccellenti professionisti: Emiliano D’Agostino, giornalista e speaker Radiofonico, Massimo Profeta, giornalista sportivo di Rete8, la scrittrice Giorgia Bellitti, i dj Sandro Marano (dj Sandy) di Radio Studio Più, dj Luca di Carlo, dj Vncenzino, dj Paul Noise. Una radio diversa da tutte le altre che destinerà tutti gli utili derivanti dalla pubblicità all’associazione ISAV per incrementare la qualità e la quantità dei servizi in favore dei malati di Sla.

La piattaforma a cui collegarsi per ascoltare la Radio, fare dediche, auguri di compleanno, richiedere le proprie canzoni preferite è https://iosonoancoravivo.org/radioisav/. Inoltre è possibile effettuare il download dell’App Radio ISAV sui dispositivi mobili IOS e Android. Il concorso Innovazioni 2020 permetterà all’associazione di presentare il progetto Radio ISAV a tutte le aziende aderenti a Confindustria Chieti-Pescara nonché se selezionato tra i vincitori, di partecipare alla finale nazionale organizzata da Confindustria Salerno.

Puoi sostenere Radio ISAV mettendo un like su https://www.facebook.com/786440324746300/posts/3606838209373150/?extid=0&d=n.

Pin It on Pinterest

Share This