Il Comune di Spoltore aderisce all’iniziativa di Coldiretti: un invito rivolto alla cittadinanza ad acquistare italiano per aiutare la nostra filiera alimentare in questi giorni di emergenza Coronavirus.

Nel ricordare, al fine di evitare inutili code e assembramenti in alcuni punti vendita a scapito di altri, di usufruire il più possibile dei servizi a domicilio o dei negozi di alimentari più vicini alla propria abitazione presenti sul territorio, accogliamo l’invito di Coldiretti a sostenere l’acquisto di prodotti “Made in Italy”. Si ricorda inoltre che la spesa non deve essere un’occasione per uscire di casa, ed è consigliabile concentrare gli acquisti, aiutando in questo anche i parenti e i vicini più anziani.

Gli esercizi commerciali, per ordinanza della Regione Abruzzo, dovranno rimanere chiusi nei giorni festivi anche vendono generi alimentari e di prima necessità. L’unica eccezione sono farmacie e parafarmacie, che si attengono agli specifici orari, anche notturni, già in vigore, e le edicole (potranno restare aperte anche nei giorni festivi con chiusura entro le ore 13.30). I negozi restano aperti dal lunedì al sabato, dalle ore 07:00 alle ore 20:00, per le sole tipologie commerciali indicate dal Decreto del governo come essenziali. In ogni caso deve essere garantita la distanza interpersonale di almeno 1 metro ed è consentito l’accesso all’interno dei locali ad un solo componente del nucleo familiare, salvo comprovati motivi di assistenza ad altre persone.

Pin It on Pinterest

Share This