LORETO APRUTINO – Infastidito da un gruppetto di ragazzi che festeggiava la notte di Halloween, un 72enne ha imbracciato il fucile ed ha sparato un colpo in aria. Spaventati, i ragazzi hanno avvertito il 112 e si sono così mossi i carabinieri guidati dal maresciallo Gianni Legnini. L'uomo è stato identificato e denunciato per minacce gravi ed esplosioni pericolose. Il fucile risulta regolarmente autorizzato, ma ora la prefettura valuterà per l'anziano il ritiro dell'autorizzazione a detenere armi.

Pin It on Pinterest

Share This