PENNE – Tutta la documentazione relativa alle elezioni del 15 e del 16 maggio è stata richiesta e nelle prossime ore sarà acquisita da alcuni cittadini presso l'ufficio elettorale del Comune. Finora non se ne sa di più, ma l'iniziativa può preludere ad un ricorso contro l'esito del voto. C'è tempo fino al 17 giugno per depositarlo nella segreteria del Tar di Pescara, competente in materia. Da ottobre 2010, con l'entrata in vigore delle nuove norme, i ricorsi elettorali possono essere presentati e discussi a voto avvenuto e non più dunque prima. 

Pin It on Pinterest

Share This