Si terrà oggi nella sala consigliare del Comune di Penne, alle ore 18.00, la cerimonia ufficiale per la consegna al Prefetto Vincenzo D'Antuono, di due preziosi omaggi per il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. Si tratta del poema ITALIDE di Luigi Polacchi, vate del Risorgimento Italiano e di una MEDAGLIA COMMEMORATIVA DEI MARTIRI PENNESI del 1837, dello scultore Mario Costantini, fusa dal professor Roberto Antonacci.

 

I due doni, ricordo dei festeggiamenti per il 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia, saranno consegnati per conto della Città di Penne dal sindaco Rocco D'Alfonso e da Raffaele Silvi, presidente della Società Operaia. Interverranno anche l'assessore alla Cultura Paride Solini e lo storico Candido Greco. Concluderà la cerimonia la Corale Pulsar, accompagnata dalla Banda della Città di Penne, che eseguirà inni patriottici.

Pin It on Pinterest

Share This