Coldiretti dona un carico di pasta alla Caritas di Spoltore: i prodotti alimentari, destinati alle famiglie bisognose, saranno distribuiti prima di Natale grazie all’impegno della comunità parrocchiale. “Ringrazio Coldiretti per aver scelto Spoltore” sottolinea il vice sindaco Chiara Trulli, delegato all’agricoltura e alle attività produttive.

“Abbiamo da sempre un rapporto privilegiato e siamo vicini alle loro campagne a tutela del Made in Italy e delle produzioni locali”. L’iniziativa aiuterà ovviamente molte persone a trascorrere un Natale più sereno. “Ringrazio Don Gino Cilli e Camillo Santucci della Caritas che hanno accolto questi beni per distribuirli alle famiglie più bisognose proprio in occasione delle festività natalizie. La Caritas è una grande organizzazione e il sodalizio con la Coldiretti anche per il futuro potrà portare cose buone.”

“La donazione della pasta è un’ulteriore iniziativa promossa per aiutare a combattere le nuove povertà e offrire ai più bisognosi un Natale sereno – dice Coldiretti – un’operazione di solidarietà che, in collaborazione con Campagna Amica, stiamo facendo per sostenere chi in questo momento è in condizioni particolarmente svantaggiate e lanciare un messaggio importante anche grazie al supporto dei Comuni e delle associazioni di volontariato e beneficenza”.

Pin It on Pinterest

Share This