Sono partiti questa mattina, giovedì 15 ottobre 2020, i lavori di installazione dell’illuminazione pubblica. Ad essere interessate dall’intervento, sono tre strade rurali del territorio comunale di Città Sant’Angelo: via Cantine, via Sorripe, via Trocco. I lavori dureranno circa un mese e prevedono il montaggio di pali con luce a led che si ricaricheranno, singolarmente, con un impianto fotovoltaico. Un intervento nel totale rispetto dell’ambiente e che andrà a migliorare la sicurezza di queste arterie stradali.

Nel 2021, è già stata prevista la stessa tipologia di lavoro, per altre strade comunali: via De Blasis, via Gaglierano, via San Lorenzo, nelle traverse di via San Pietro, via Achille Grandi. Oltre a queste citate, nei prossimi anni, verranno fornite di illuminazione pubblica, anche altre strade rurali del comune di Città Sant’Angelo. “Un atto dovuto, che avevamo promesso – commenta così il Sindaco, Matteo Perazzetti – e che migliora la sicurezza in queste arterie molto frequentate. Piano piano, porteremo la luce in quelle zone dove, purtroppo, da anni, si vive al buio, rendendo difficile la vita dei residenti. Con un po’ di pazienza, nel prossimo futuro, illumineremo tutte le zone rurali.”

Pin It on Pinterest

Share This