PENNE – Più movida per tutti. Perchè per divertirsi serve più tempo, specie in estate, ed allora il sindaco ordina: per non più di una volta a settimana sia più musica e divertimento nei locali cittadini. Nell'ultimo triennio, ogni pub o bar ha potuto organizzare non più di venti serate nell'arco di un anno. La nuova ordinanza è una vittoria di chi come Matteo Tresca e Guglielmo Di Paolo, consiglieri comunali di maggioranza per Sinistra ecologia e libertà, ha spinto per far cambiare i limiti.

Pin It on Pinterest

Share This