L’Abruzzo, sulla falsariga dell’esperienza dell’Emilia Romagna, promuove i test sierologici nelle farmacie. La campagna ha preso il via il 1 dicembre 2020 e nasce da un’intesa tra Regione, Federfarma ed Assofarm.

l test potranno essere prenotati presso tutte le farmacie che aderiscono all’intesa, sia pubbliche che private, ne possono usufruire gratuitamente il personale docente e non docente, gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie, medie e superiori, oltre ai loro familiari conviventi, gli studenti universitari, operatori sanitari e forze dell’ordine. Ovviamente previa presentazione di autocertificazione che attesti qualifica e residenza in Abruzzo. Per tutti gli altri cittadini il costo del test sarà di 15,58 euro, che corrisponde al rimborso che la Regione riconosce alle farmacie e nel quale è compreso anche il costo dei dispositivi.

L’adesione da parte delle farmacie abruzzesi è stata altissima. A Loreto Aprutino il servizio è assicurato dalla Farmacia Toma: obbligatoria la prenotazione attraverso il numero 0858291224

 

 

Pin It on Pinterest

Share This