Terzo appuntamento Lacerbawebinar con Sandro Di Minco, Avvocato e Data Protection Officer presso Enti pubblici e privati italiani, docente del Master in Diritto dell’Informatica presso l’Universitá La Sapienza di Roma e del Master in Formazione Gestione e Conservazione degli Archivi Digitali dell’Università di Macerata.

Proseguono gli approfondimenti Lacerba sugli strumenti utili ai cittadini per informarsi ed affrontare le incertezze causate dalla pandemia da Covid19. Uno di questi strumenti, secondo il Governo italiano, dovrebbe essere rappresentato da una applicazione- App nel gergo informatico- denominata IMMUNI, da scaricare sul proprio telefono o tablet e che consentirebbe di tracciare eventuali contatti avuti con persone positive al Coronavirus. È un diritto dei cittadini o fonte di possibile lesione di un diritto fondamentale degli stessi come la privacy?

Quali sono i rischi potenziali e come possono incidere sulla vita reale? Ne parleremo con l’avvocato Sandro Di Minco, alla luce dei principi della normativa europea e di quelli di buona pratica legati ad informazione e formazione.

Giovedì 30 aprile alle ore 18 in collegamento sulla piattaforma Facebook de Lacerba o dal nostro sito https://www.lacerbaonline.it

Come di consueto potrete porre le vostre domande alle quali il nostro ospite risponderà in tempo reale. Vi aspettiamo.

Pin It on Pinterest

Share This