Passo falso per il Volley Città Sant’Angelo, che nella partita di esordio dei suoi storici primi play off promozione, contro il Sambuceto, cede l’intera posta.

I primi due set (25-16; 25-16) sono un autentico disastro per le ospiti angolane che non riescono a difendere lo spumeggiante gioco delle ragazze di coach Caldarelli. Nel terzo set il Volley Città Sant’Angelo comincia a giocare bene ed in tre occasioni le blackorange hanno la possibilità di chiudere ma gli altrettanto recuperi miracolosi del libero permettono alle padroni di casa di fare un colpo perfetto chiudendo con il risultato di 30 a 28. Tre punti d’oro per il Sambuceto mentre il Città Sant’Angelo torna a mani vuote ma con la consapevolezza che dalle sconfitte bisogna reagire subito, da domenica prossima con inizio alle ore 19 al Palacastagna scenderà in campo con le quotatissime ortonesi della Junior di mister D’Arielli.