Con una lettera inviata al sindaco Mario Semproni, al Presidente del Consiglio comunale Antonio Baldacchini, e al segretario generale Francesca Vecchi, si è dimesso questa mattina il consigliere comunale del M5S Maurizio Fidanza (nella foto tra la Marcozzi e Luigi Di Maio).

Si procederà con la surroga in occasione della prossima seduta del Consiglio comunale, in programma il 27 giugno. Il primo consigliere comunale non eletto della lista “Movimento 5 Stelle” è Maurizio Bennato.