“Il voltafaccia messo in campo dall’amministrazione comunale del sindaco Semproni e da tutto il gruppo di maggioranza è vergognoso!” esordisce così il segretario del circolo cittadino del PD Andrea Vecchiotti, commentando la decisione assunta in Consiglio Comunale dalla maggioranza del sindaco Semproni di proseguire nell’iter di costruzione del nuovo centro commerciale in C.da San Salvatore a Penne.

“Una scelta inconcepibile che tradisce tutte le promesse fatte agli operatori economici del centro storico sbandierate in campagna elettorale dai gruppi della Lega, PenneViva e Per Penne. Chiediamo urgentemente spiegazioni al sindaco Semproni ed a tutta la maggioranza che ha pubblicamente affermato, sulla stampa, che non avrebbe autorizzato la costruzione di questo immobile commerciale se non dopo aver condiviso la decisione con gli operatori economici e con i cittadini.  Da quel momento l’ex Presidente dell’AOEP (Associazione Operatori Economici Pennesi, ndr) Evangelista si è dimesso denunciando la mancanza di dialogo con l’amministrazione. L’attuale Presidente Cantagallo, sul quotidiano “Il Centro”, ha ribadito, oltre alla ferma contrarietà all’opera espressa dalla medesima associazione, di non essere stata minimamente interpellata dal Sindaco Semproni. Con chi ha quindi condiviso questa scellerata scelta l’amministrazione di centrodestra pennese?” Prosegue il Dem Vecchiotti: “I gruppi Lega, PenneViva e PerPenne hanno calato con forza una mannaia sul commercio dentro le mura di Penne, sopprimendo un’area destinata all’edilizia popolare per costruirvi un centro commerciale al di fuori del centro storico. La battaglia condotta dal Capogruppo di PenneVale, Ennio Napoletano, adesso deve proseguire fuori dal Consiglio Comunale per far comprendere a questa amministrazione che non può prendere in giro i pennesi! Non ci si può dichiarare a favore del piccolo commercio e poi portare avanti scelte simili che costringono i commercianti, già alle prese con gravi problemi economici, a dover chiudere i battenti!”

 

Andrea Vecchiotti, Segretario PD-Circolo di Penne