PENNE – La cittadina pennese, trasformata in un borgo, cade a pezzi.

Il professor Mario Costantini, amico di vecchia data dell’ex manager Brioni, Lucio Marcotullio, ha pubblicato sul suo profilo facebook una foto che, certamente, non farà il giro del mondo per la sua originalità, ma che, sicuramente, racconta il decadimento istituzionale di una delle città più belle e graziose della regione Abruzzo. "Aggiustiamo, aggiustiamo e chi paga?": posta Mario Costantini. "Siamo alla resa finale".