Aprile 24, 2019

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Cultura

Loreto Aprutino 21 maggio 2011- Conciderà con il culmine dei festeggiamenti in onore di San Zopito Martire, patrono di Loreto Aprutino, il prossimo 11 giugno, la prewiew della rassegna di mostre fotografiche LE CITTA’ (IN)VISIBILI che avrà luogo presso l’incantevole cornice del Castello Chiola. Curata da Alessandra Cecconi ed organizzata dal Castello Chiola la manifestazione è sarà supportata da Tenuta I Fauri e dell’Azienda Agricola San Lorenzo.

Se la passione per le parole si scatena su Facebook, il rischio è la pubblicazione di un libro

Due amici malati di parolite riscoprono sul web la sana (insana) abitudine di frullare con esiti imprevedibili lemmi e sintassi, modi di dire. Se il Lupo ritrova il ‘pelo’, Enzo Passeri e Massimo Forestiero, sotto lo pseudonimo di Enzima, hanno ritrovato a distanza di anni la comune passione di divertirsi in maniera semplice, ma arguta.

Patrizia Marzocchi, vincitrice assoluta (con uno scarto di 10 voti da Fulvia Degl'innocenti e di una ventina di voti da Loriano Macchiavelli) della XIV Edizione del Premio Penne sezione Narrativa per Ragazzi insegna Lettere nella scuola media e vive a Bologna. Ha frequentato un corso di giornalismo presso l'Università di Ferrara e ha svolto attività di giornalista pubblicista.

Museo Arte Moderna Penne

IL PALAZZO FERDINANDO CASTIGLIONE OSPITA IL MUSEO DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Sabato 7 maggio si è inaugurato a Penne il nuovo Museo di Arte Moderna e Contemporanea, allestito nello splendido palazzo Castiglione.

Sabato 7 maggio alle 11.30 aprirà a Penne il nuovo Museo di Arte Moderna e Contemporanea, allestito nello splendido palazzo De Leone. L'edificio, testimonianza storica della nobiltà del tardo cinquecento pennese, si trova nel centro storico vestino, nell'area del Duomo e raccoglie tre sezioni: le prime due dedicate a Remo Brindisi, l'altra alla collezione Galluppi.

Fulvia Degl'Innocenti, finalista con Patrizia Marzocchi e Loriano macchiavelli della XIV Edizione del Premio Penne Narrativa per Ragazzi con “La ragazza dell'est” (Edizioni San Paolo) è una giornalista per ragazzi che dal '94 lavora come caposervizio al settimanale Il Giornalino. Da anni scrive filastrocche per i più piccoli e racconti per adolescenti, spaziando dagli albi per ragazzi alla manualistica per teenagers. La ragazza dell'est è il suo romanzo d'esordio nella narrativa per ragazzi.

Il 3 Marzo l’Associazione Polis Vestina, ha organizzato, presso la sala consiliare del Comune di Penne, un tavolo di lavoro dal titolo “La formazione nel restauro per la conservazione dei centri storici abruzzesi”. Il docente di Restauro presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli studi “G. d’Annunzio” di Chieti Prof. Claudio Varagnoli ha trattato il tema della conservazione del patrimonio architettonico sotto l’ottica del metodo e della formazione attraverso degli esempi sugli edifici del Comune di Penne.

PENNE – Tutto come nelle previsioni: Silvia Avallone si porta a casa il premio internazionale “Città di Penne-Mosca-Università d’Annunzio”. Il suo romanzo d’esordio, “Acciaio” (Rizzoli), ha trionfato. E dopo il Flaiano, il Penne: la provincia pescarese porta dunque fortuna alla ventiseienne biellese, laureata in filosofia che conta un boom di vendite: 315 mila copie.

"@rchiviando. I documenti raccontano l'assistenza ai bisognosi": un convegno ed una mostra documentaria in programma sabato 5 marzo 2011 alle 11 nella sala consiliare del Comune di Villa Celiera, la segreteria organizzativa è curata dalla cooperativa "Archivi e Cultura" in collaborazione con l'associazione culturale "Civita dell'Abbadia".

Sabato 27 novembre si concluderà la XXXII edizione del Premio Internazionale di Città di Penne – Mosca – Università D’Annunzio.

Al mattino (inizio 9.30) presso il cinema teatro Ariston si svolgerà la cerimonia di proclamazione e premiazione dei vincitori delle sezioni di concorso NARRATIVA PER RAGAZZI e POESIA INEDITA (quest’ultima dedicata alla memoria di Alessio Di Simone, lo studente universitario pennese morto sotto le macerie della Casa dello Studente a L’Aquila).

PENNE - "Luigi Polacchi, vate del Risorgimento italiano": è il tema del convegno organizzato dal Comune nell'ambito del programma celebrativo per i 150 anni dell'Unità d'Italia. Appuntamento per sabato 12 febbraio 2011 alle ore 17 alla società operaaia di mutuo soccorso "Diego Aliprandi". Il relatore sarà lo storico Candido Greco. Previsti gli interventi del sindaco Di Marcoberardino, del suo vice Remo Evangelista ed i saluti del presidente della "Aliprandi" Raffaele Silvi. Al termine, concerto della Corale "Monte Camicia". Luigi Polacchi, pennese, fu autore di un'imponente opera sul Risorgimento e nel 1961, in occasione dei 100 anni dell'Unità d'Italia, realizzò il monumento al patriota Clemente de Caesaris collocato all'ingresso della villa comunale. 

PENNE - Un uomo, una storia. La Storia. Clemente De Caesaris era un patriota, fu l'uomo che riuscì a prendere il Forte Borbonico di Pescara senza spargere sangue, ma corrompendo con l'oro i duemila soldati che lo presidiavano, aprendo così la strada a Vittorio Emanuele II che potè entrare senza colpo ferire nel Regno delle Due Sicilie.

locandina cai incontro delle monache

Oggi sabato 29 gennaio alle ore 19:00, nella sede del Club Alpino Italiano a Penne, si terrà un incontro con l'alpinista Roberto Delle Monache. Racconterà la sua esperienza nel 2007 sul Broad Peak, di cosa si prova ad essere sul tetto del mondo, della passione che spinge un uomo a sfidare la natura, lasciandosi affascinare dalle bellissime immagini che queste imprese sanno regalare. Per gli amanti della montagna e non solo.

FARINDOLA - Un eccezionale reperto archeologico è stato rinvenuto dalla Soprintendenza. Si tratta di un pregevole anello-sigillo in oro con una iscrizione trovato il località Cupoli superiore-Santa Giusta fra i resti di una villa romana, emersa da un cantiere di un fabbricato risultato abusivo anche per l'assenza di autorizzazione della Soprintendenza e perciò a settembre posto sotto sequestro dalla compagnia dei carabinieri di Penne, diretta dal capitano Massimiliano Di Pietro.

Giovedì 27 Gennaio 2011 alle ore 18, presso la Sala Polivalente "O.Farias" di Loreto Aprutino, sarà presentato il libro di poesie di Maria Luisa Mazzarini "E POI SOLTANTO IL VENTO"  -  Aletti Editore - moderatore Igino Creati, Poeta e Critico Letterario, interverranno: Prof. Carmelo Pagliarello, Prof.ssa Maria Galeota, Prof.ssa Rita Evangelista, Prof.ssa Maria Carla Mazzarini.

Intervenite tutti!!!

Comunicato stampa

La scrittrice Silvia Avallone finalista vincitrice della XXXII edizione del Premio Internazionale di narrativa “Città di Penne – Mosca- Università D’Annunzio” con il romanzo “Acciaio” (Rizzoli), concluderà a Penne martedì 23 (inizio ore 9.30, presso il Cinema Ariston) gli incontri tra gli scrittori finalisti del “Città di Penne 2010” con le giurie popolari.

IN DUE VOLUMI LA STORIA DI PENNE PINNA VESTINORUM è il titolo dell’opera in due volumi sulla storia di Penne, edita dall’Erma di Bretshneider, voluta e finanziata dal Professor Lucio Marcotullio, che è stata presentata  presso l’Istituto di Studi Germanici di Roma.

SERGHEY JURSKIJ VINCE IL PREMIO “CITTA’ DI PENNE” A MOSCA. DOMANI A PENNE L’INCONTRO DIBATTITO CON IL FINALISTA DEL PREMIO, IL RUSSO MIKHAIL SHISHKIN.

Grande successo ha avuto a Mosca la XXXII edizione del Premio Internazionale di narrativa “Città di Penne - Mosca - Università D’Annunzio”.