Poteva trasformasi, questa mattina, in una tragedia la 4° festa dello sport organizzata dall’Istituto Comprensivo di Loreto Aprutino. Un bambino con delle convulsioni, come patologia, durante la ricreazione, mentre mangiava una pizza, è stato colpito dalla sindrome e non riusciva più a respirare.

L’intervento del dottore, chiamato per il servizio di sicurezza sanitaria, è intervenuto tempestivamente riuscendo ad espellere il boccone bloccato in gola, evitando in questo modo la tragedia. Sul posto sono prontamenti intervenuti sia l’elisoccorso che l’ambulanza dell’ospedale di Penne. Il bambino è stato trasportato presso l’ospedale di Pescara.