Sono lieto di comunicare – ci dice Camillo Sborgia assessore all’ambiente -  che sono i iniziati i lavori di bonifica della ex discarica ubicata in Contrada Aurora di Cepagatti. Infatti, tale sito era oggetto di procedura di infrazione da parte del consiglio Europeo. L’attuale maggioranza a guida del sindaco Gino Cantò ha messo il problema ambientale al primo posto dell’agenda dei lavori.

Sin dal luglio 2018, a pochi giorni dall’insediamento della nuova maggioranza, in un incontro presso il settore ambiente della regione Abruzzo, ho ribadito l’urgenza di procedere celermente alla bonifica dell’ex discarica.

In questi giorni, in seguito all’approvazione del nostro progetto da parte degli organi della regione, sono iniziati i lavori che comprendono la rinaturalizzazione attraverso una piantumazione consistente nella riqualificazione ambientale. Nella fase successiva il progetto prevede la bonifica e la messa in sicurezza definitiva del sito per un importo complessivo di circa 156.000 Euro. Con questa bonifica si chiude un problema ambientale iniziato da circa vent’anni che ha avuto un’attenzione da parte della comunità europea ed oggetto di infrazione. Intendo – conclude Sborgia - nel prossimo futuro fare un monitoraggio permanente del territorio comunale